Comune di Olbia

Abbonamento a feed Comune di Olbia Comune di Olbia
Feed RSS delle ultime 5 news del sito www.comune.olbia.ot.it
Aggiornato: 44 min 4 sec fa

Mostra fotografica per commemorare le vittime dell’holodomor

Ven, 25/11/2022 - 10:00

Inizierà venerdì 25 novembre e andrà avanti fino al 18 dicembre, presso il museo archeologico di Olbia, la mostra fotografica per commemorare le vittime dell’holodomor, la carestia che interessò il popolo ucraino dal 1932 al 1933. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Olbia e realizzata dall’Organizzazione cittadini immigrati di Olbia.

«L’intento è ricordare questo periodo buio e le persone scomparse a causa della fame, una morte terribile. Grazie ad iniziative come queste possiamo tenere vivo il ricordo delle vittime e sensibilizzare le coscienze affinché simili catastrofi non si ripetano nuovamente. – afferma l’assessora alla cultura Sabrina Serra. – Questo evento risponde appieno agli obiettivi perseguiti dalla nostra amministrazione in termini di promozione e rafforzamento dei valori di pace e giustizia tra i popoli. Inoltre, valorizzerà ulteriormente il nostro museo, rappresentando una nuova occasione per visitare questa bella istituzione culturale della città».

Categorie: Comune di Olbia

ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ALLE SCUOLE DELL’INFANZIA NON STATALI PARITARIE a.s. 2022/23 - 2023/24 - 2024/25

Gio, 24/11/2022 - 12:54

L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Olbia Dott.ssa Sabrina Serra rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di contributo da parte dei soggetti gestori delle scuole dell’infanzia non statali paritarie, operanti sul territorio comunale di Olbia, per garantire l’attuazione dei servizi di cui al primo comma dell’art. 2 della L.R. 25.06.84 n. 31.
L’avviso e la relativa modulistica sono disponibili:

  • sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.olbia.ot.it nella Sezione Notizie, nella Sezione Aree Tematiche - Istruzione - Scuole dell’infanzia paritarie e nella Sezione albo pretorio on line.

Il termine di presentazione delle domande scade il 05.12.2022.


Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti contattare il numero 0789/52079 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e-mail apasella@comune.olbia.ot.it

                                                   

                                                     L’ASSESSORE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE
                                                                        Dott.ssa Sabrina Serra

Categorie: Comune di Olbia

Orari museo archeologico di Olbia

Gio, 24/11/2022 - 12:46

Si rende noto alla interessati che il museo archeologico di Olbia, a partire dal 27 novembre p.v., sarà aperto anche tutte le domeniche secondo gli orari ordinari, ovvero: la mattina dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e il pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Resterà chiuso al pubblico il lunedì.

Categorie: Comune di Olbia

Olbia in continua crescita. Nasceranno due nuovi asili.

Mer, 23/11/2022 - 16:52

Olbia continua ad essere in controtendenza rispetto a tutte le altre città dell’isola con una popolazione in continua crescita anche grazie ai tanti nuovi nati ogni anno registrati all’ufficio dello stato civile. Le strutture devono naturalmente adeguarsi a questo trend, a partire dagli asili dedicati ai piccoli, che devono essere accoglienti ed adeguati dal punto di vista educativo e consentono, nel contempo, ai genitori di svolgere le loro attività lavorative.

«Con quasi 4 milioni di euro di fondi PNRR, costruiremo due nuove strutture, una in via Lupacciolu e l’altra in via dell’Acqua Marina. Sostituiranno quelle attuali di via Gallura e via Lupacciolu, saranno più grandi e accoglieranno 60 bambini in più. Il doppio obiettivo è cestinare le liste di attesa e offrire ai piccoli ospiti luoghi confortevoli in cui divertirsi e imparare» afferma il sindaco Settimo Nizzi.

«Entrano a far parte del progetto integrato i nidi per bimbi da 0 a 6 mesi, come stabilito dal ministero. – aggiunge l’assessora alla pubblica istruzione Sabrina Serra - Smettono quindi di essere solo luoghi in cui si portano i figli nelle ore in cui si deve andare a lavorare, ma diventano luoghi di formazione, all’interno dei quali vengono realizzati progetti educativi mirati. Con il sistema integrato sosteniamo anche la formazione dei docenti degli asili nido comunali, ma anche di quelli paritari, per garantire un servizio allo stesso livello indipendentemente dalla scelta che faranno poi i genitori».

Oggi scadono i termini per l’affidamento dell’incarico per progettare le strutture: dopo la progettazione, si passerà alla fase di realizzazione che durerà alcuni mesi.

Categorie: Comune di Olbia

BONUS ENERGIA- GAS – CANONE DI LOCAZIONE

Mer, 23/11/2022 - 09:22

COMUNICATO DI PUBBLICO INTERESSE


Interventi a supporto della popolazione - BONUS ENERGIA- GAS – CANONE DI LOCAZIONE


L’Assessore alle Politiche Sociali, Dott.ssa Simonetta Lai, rende noto che sono aperti i termini per presentare la domanda ai fini del beneficio denominato “interventi a supporto della popolazione - bonus energia- gas – canone di locazione “
Il suddetto beneficio prevede l'erogazione di un contributo una tantum finalizzato al rimborso delle seguenti spese:
- Consumi energia elettrica;
- Consumi gas (bollette gas in rete o bombole);
- Consumi acqua;
- Canoni di locazione e spese condominiali.
Il contributo erogato sarà determinato dal totale delle spese documentate relativamente al periodo dal agosto a novembre c.a., fino ad un importo massimo determinato in base al reddito ISEE ed i componenti familiari ( vedi tabella avviso)
Il modulo di domanda è disponibile presso :
 il sito istituzionale dell’Ente www.comune.olbia.ot.it. ;
 Assessorato ai Servizi Sociali via Perugia 3 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dal lunedì al giovedì dalle 16,00 alle18,00
 Servizio Informacittà – via Perugia 3 ( preferibilmente previo appuntamento da prendere al seguente recapito telefonico 0789 25139) dal lunedì al venerdì alle ore 8,00 alle ore 18,00
 Ufficio Polifunzionale per il Cittadino c/o residenza comunale di Via Dante dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30 e il lunedì e mercoledì dalle ore15,30 alle ore 17,30
Le domande dovranno essere presentate entro il giorno 02.12.2022 , direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune sito in Olbia nella Via Garibaldi n. 49, tramite raccomandata a/r, oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comuneolbia.it


L’Assessore alle Politiche Sociali

D.ssa Simonetta LAI

Categorie: Comune di Olbia

Avviso di criticità rischio idrogeologico e idraulico - Giallo

Lun, 21/11/2022 - 21:25
Allerte Protezione Civile Comune di Olbia  

Avviso di criticità ordinaria per rischio idraulico, idrogeologico e idrogeologico per temporali dalle ore 14:00 di oggi lunedì 21/11/2022 e per tutta la giornata di domani martedì 22/11/2022.

CODICE GIALLO

Avviso di condizioni meteo avverse (Prot. n. 40886 del 20.11.2022):
a partire dalle ore 15:00 di domani, lunedì 21 novembre 2022, e fino alle 12:00 di martedì 22 novembre 2022, la Sardegna sarà interessata da precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale sparso. I cumulati potranno essere puntualmente elevati sui settori occidentali e sulle aree
montuose.
La situazione viene tenuta sotto controllo dai meteorologi e eventuali aggiornamenti potranno essere emessi nella giornata di domani.

Comportamenti e cautele in caso di fenomeni meteorologici, geo-idrogeologici e idraulici

Per maggiori informazioni e norme di autoprotezione si veda: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

ALLEGATI

Avviso di Criticità elevata del 21/11/2022 Comunicato stampa avviso di criticità elevata del 21.11.2022 Bollettino di vigilanza meteo del 21/11/2022
Categorie: Comune di Olbia

FONDO PER L’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2022

Lun, 21/11/2022 - 12:24

AVVISO DI PUBBLICA UTILITA’
FONDO PER L’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2022

L’ASSESSORE

Informa che dal 21 novembre e fino al 21 dicembre 2022 decorreranno i termini per la
presentazione delle domande per l'assegnazione del Contributo integrativo al Canone di
locazione per l’anno 2022.
Le domande debitamente compilate e sottoscritte unicamente sui moduli predisposti dal
Comune di Olbia, dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune in Via G.
Garibaldi n. 49 oppure trasmesse via pec a: protocollo@pec.comuneolbia.it entro i termini
indicati e dovranno in questo caso riportare come oggetto la dicitura: “Contributi per il
sostegno alla Locazione – Art. 11, Legge 431/1998 – Annualità 2022”.
Il Bando e la relativa modulistica sono reperibili presso:
a) Settore Servizi alla Persona – Via Perugia n. 3, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00
alle ore 13.00, e dal lunedì al giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 18.00;
b) Sito internet del Comune: www.comune.olbia.ot.it nella Home page;
c) Servizio Informacittà – Via Perugia n. 3.
Per informazioni è possibile contattare il Responsabile del Procedimento al numero
telefonico 0789/52055.


L’ASSESSORE
Simonetta Lai

Categorie: Comune di Olbia

Avviso di criticità rischio idrogeologico per temporali - Giallo

Dom, 20/11/2022 - 19:51
Allerte Protezione Civile Comune di Olbia  

Avviso di criticità ordinaria per rischio idrogeologico dalle ore 15:00 alle ore 23:59 di domani lunedì 21/11/2022.

CODICE GIALLO

Avviso di condizioni meteo avverse (Prot. n. 40886 del 20.11.2022):
a partire dalle ore 15:00 di domani, lunedì 21 novembre 2022, e fino alle 12:00 di martedì 22 novembre 2022, la Sardegna sarà interessata da precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale sparso. I cumulati potranno essere puntualmente elevati sui settori occidentali e sulle aree
montuose.
La situazione viene tenuta sotto controllo dai meteorologi e eventuali aggiornamenti potranno essere emessi nella giornata di domani.

Comportamenti e cautele in caso di fenomeni meteorologici, geo-idrogeologici e idraulici

Per maggiori informazioni e norme di autoprotezione si veda: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

ALLEGATI

Avviso di Criticità ordinaria del 20/11/2022 Comunicato stampa avviso di criticità ordinaria del 20.11.2022 Comunicato stampa avviso condimeteo avverse per PIOGGIA - TEMPORALI del 20.11.2022 Comunicato stampa avviso condimeteo avverse per VENTO - MAREGGIATE del 20.11.2022 Avviso di condizioni meteorologiche avverse per pioggia del 20/11/2022 Avviso di condizioni meteorologiche avverse per vento del 20/11/2022 Bollettino di vigilanza meteo del 20/11/2022
Categorie: Comune di Olbia

L’amministrazione comunale istituisce una nuova strada scolastica ad Olbia

Ven, 18/11/2022 - 12:23

«Dopo l’esperimento riuscito della strada scolastica istituita in via Nanni nel 2019, i cittadini hanno chiesto a gran voce di replicarla in altre scuole della città. E così, da domani, una nuova strada scolastica sarà attivata in via Gennargentu». Con queste parole il sindaco Settimo Nizzi annuncia l’iniziativa che interessa le scuole presenti in quell’area: l’elementare e materna San Simplicio e la media A. Diaz. La finalità è, ovviamente, quella di tutelare gli alunni che frequentano i due istituti e consentire loro un accesso sereno ai plessi scolastici.

Per l’applicazione della norma, è stato istituito il divieto di transito e di fermata in via Gennargentu, nel tratto compreso tra via Gabriele D’Annunzio e via Fera, dalle ore 07,45 alle ore 08,45 e dalle ore 13,15 alle ore 14,15 di tutti i giorni di regolare svolgimento dell’attività scolastica. La viabilità alternativa è garantita da via Limbara e poi da via Salvatore Fera, come si può ben vedere dalla cartina allegata. Per agevolare l’utenza ed incoraggiare l’iniziativa, il parcheggio di San Simplicio sarà gratuito dalle 7.45 alle 9.00 e dalle 12.30 alle 14.15.

«Sono tante le iniziative che stiamo portando avanti per rendere la città sempre più a dimensione di cittadino: Olbia è la prima città 30 Km/h d’Italia con un provvedimento adottato un anno e mezzo fa, primato che ora si contendono diverse città italiane per un provvedimento inizialmente criticato, come spesso accade quando si vanno a modificare le abitudini radicate. – prosegue Nizzi - Parlando di infrastrutture, abbiamo inaugurato qualche settimana fa l’ultimo tratto del lungomare completamente riqualificato, con la sua pista ciclabile, gli spazi verdi e fioriti, la palestra all’aperto, i jungle trees e i giochi per i bambini. Olbia è anche la prima città italiana ad aver adottato il Pediplan, oltre che il Biciplan, entrambi facilitati proprio dalla città 30. I due piani, adottati a marzo del 2022, hanno lo scopo di favorire e sviluppare gli spostamenti a piedi e in bicicletta nella vita di ogni giorno, per andare al lavoro o a scuola, ad esempio. Inoltre, è già stata indetta la gara per redigere il Piano urbano della mobilità sostenibile, quale strumento fondamentale per definire l’assetto trasportistico della città in un orizzonte di medio e lungo periodo. Contestualmente, sarà redatto il Piano generale del traffico urbano per la modellizzazione della mobilità in uno scenario di breve periodo».

«Aver partecipato al progetto europeo Cyclewalk, dove abbiamo potuto apprendere buone pratiche da realtà come Amsterdam, che ha fatto della mobilità sostenibile il suo biglietto da visita, ha radicato in noi la consapevolezza che solo una cultura volta a questo tipo di mobilità può migliorare sensibilmente la qualità della vita dei cittadini, rendendo la comunità più vivace e sana. E questa è la strada che continueremo a percorrere con convinzione e fermezza con le tante iniziative che stiamo portando avanti» conclude il primo cittadino.

Categorie: Comune di Olbia

"Che bella impresa, Olbia!". Evento di presentazione delle prima azioni del progetto.

Ven, 18/11/2022 - 11:13

Si terrà martedì 22 novembre dalle ore 15.30 alle 17.30, presso il Community HUB in via Perugia n.3, l’evento di presentazione delle prime azioni del progetto “Che bella impresa, Olbia!” che vede impegnata l’Amministrazione comunale nel programma ITI - Intervento Territoriale Integrato - avviato per rivitalizzare il tessuto economico, sociale e ambientale dei quartieri Poltu Quadu e Sacra Famiglia. 
Gli interventi previsti sono diversi e compresi nell’alveo di una rigenerazione urbana attenta all’inclusione sociale e all’accrescimento della qualità del capitale umano fino alla possibilità di creare veri e propri progetti imprenditoriali. Sono due gli avvisi attualmente pubblicati sul sito del Comune di Olbia. 
Il primo è orientato alla creazione di impresa: una call finalizzata alla raccolta di candidature dei soggetti interessati a prendere parte alle Enterprise competition. Si tratta di un programma rivolto a disoccupati, inoccupati e occupati con contratti precari, prioritariamente residenti nei quartieri Poltu Quadu e Sacra Famiglia di Olbia in possesso di un progetto imprenditoriale, o anche solo interessati al processo di innovazione che interesserà la città di Olbia nei prossimi mesi. Scopo della call è quello di individuare le migliori 20 idee imprenditoriali che, in una seconda fase, avranno l’occasione di accedere a un percorso formativo, di tutoring e mentoring per lo sviluppo di attitudini imprenditoriali e del proprio action e business plan aziendale. Sono diverse le modalità di presentazione della domanda indicate nell’avviso scaricabile, insieme agli allegati, dal sito del Comune di Olbia. C’è tempo fino al 19 dicembre per inviare le candidature: https://www.comune.olbia.ot.it/it/news/
che-bell-impresa-olbia
Il secondo avviso è una manifestazione di interesse volta alla creazione di un catalogo digitale dei partners Living Lab: un elenco di soggetti pubblici e privati, enti di ricerca, università, centri formativi, cittadini che, in forma singola o associata, siano interessati a prendere parte alla co-progettazione di percorsi innovativi nell’ambito dell’Urban Living Lab di Olbia. Cinque gli ambiti su cui manifestare il proprio interesse: urbanistica, sistema culturale-turistico-educativo, welfare e servizi alla persona, occupazione, economia e sviluppo di impresa, partecipazione attiva. La raccolta delle candidature è attiva sulla piattaforma partecipativa di progetto: https://partecipa.poliste.com/processes/itiolbia
Attraverso la piattaforma di progetto sarà inoltre possibile rispondere a un breve questionario per comprendere meglio i temi centrali per la città e costruire spazi di incontro e co-progettazione più efficaci e utili per promuovere idee, progetti e servizi di innovazione per Olbia. Questo lo scopo principale dell’Urban Living Lab: la creazione di uno spazio temporaneo, aperto e creativo in cui far emergere idee e soluzioni innovative per definire nuove proposte per la Città. “L’insieme di questi tavoli di co-progettazione rappresenta lo strumento permanente con cui Olbia stimolerà la partecipazione attiva e il dialogo tra amministrazione, cittadini/e, imprese e organizzazioni del territorio” afferma il sindaco Settimo Nizzi. 

Sarà possibile seguire gli sviluppi delle varie attività attraverso il sito e la piattaforma dedicata.
https://www.comune.olbia.ot.it/it/page/iti-olbia-2021
https://partecipa.poliste.com/processes/itiolbia

Categorie: Comune di Olbia

Le scuole di Olbia partecipano al programma nazionale di educazione civica “Per la pace. Con la cura”.

Gio, 17/11/2022 - 11:26

Il Comune di Olbia ha aderito al programma nazionale di educazione civica “Per la pace. Con la cura”, promosso dal Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani. L’iniziativa è finalizzata a promuovere e sensibilizzare gli studenti delle scuole del territorio ai valori della pace e della solidarietà, rendendoli protagonisti di una significativa iniziativa volta alla creazione di una società civile e responsabile.

«Abbiamo bisogno di pace, non solo tra le nazioni, ma anche nelle comunità. – afferma l’assessora alla cultura Sabrina Serra - Con questo progetto vogliamo aiutare i nostri ragazzi a sciogliere i conflitti che li riguardano, consapevoli di quanto il lessico della pace possa essere contagioso: se sapremo divulgarlo nelle nostre comunità, potrà ispirare tutte le relazioni, anche quelle esterne ad esse. Crediamo che stimolare i nostri giovani a praticare i gesti e il linguaggio della pace sia il modo più efficace per partecipare ad un processo fondamentale e che non può più aspettare».

Il progetto prevede la realizzazione di un quaderno che sarà donato alle scuole elementari della città, contenente 15 esercizi da svolgere in classe, che partono dalle azioni più semplici, ma non per questo meno importanti, come salutarsi guardandosi negli occhi e sorridendosi.

Il programma prevede inoltre una tappa importantissima il prossimo 28 novembre, ovvero l’incontro con Papa Francesco. Il contributo del pontefice sarà fondamentale per spronare i ragazzi a prendere sempre più coscienza nel sentirsi artefici e responsabili nella costruzione della propria vita e di un mondo migliore.

Categorie: Comune di Olbia

EROGAZIONE CONTRIBUTI PER ASSOCIAZIONI - PROGETTI EDUCATIVI 2022

Mer, 16/11/2022 - 13:36

EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI EDUCATIVI DESTINATI AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO.
BILANCIO D’ESERCIZIO 2022.

 

Categorie: Comune di Olbia

Torna il Red Valley Festival dal 12 al 15 agosto 2023 ad Olbia.

Mer, 16/11/2022 - 11:40

Dopo il successo da oltre 70.000 presenze ottenuto quest’estate per la sesta edizione della manifestazione, svoltasi dal 12 al 15 agosto 2022 presso l’Olbia Arena con più di 30 artisti protagonisti sul palco, il Red Valley festival è confermato anche per il 2023, con tante novità in arrivo.

La kermesse musicale, ormai tra le più importanti di Italia nel suo genere e che negli anni ha attirato oltre 100mila persone da tutta la penisola e dall’estero, si svolgerà sempre durante il weekend di ferragosto all’Olbia Arena, una grande area per concerti poco distante dal centro città e già ben collaudata durante l’edizione appena passata.

Dal 12 al 15 agosto 2023 si svolgeranno quattro serate danzanti con alcuni tra gli artisti principali della scena musicale italiana e internazionale. Gli organizzatori hanno già svelato nei giorni scorsi il primo nome della line-up 2023: i Pinguini Tattici Nucleari, già protagonisti della serata di chiusura della scorsa edizione del festival e con un tour negli stadi appena annunciato, saranno gli headliners della seconda serata del Red Valley, in programma domenica 13 agosto all’Olbia Arena.

«Siamo molto contenti e orgogliosi che il Red Valley si possa svolgere anche il prossimo anno nella città di Olbia, dove già la scorsa estate sono stati raggiunti ottimi risultati a livello di presenze e flussi turistici provenienti da tutta la penisola» – ha commentato Luca Usai, CEO e Event Manager di Magma Events, società organizzatrice del Red Valley Festival. «Per l’edizione 2023 puntiamo a migliorare ancora di più l’offerta artistica del nostro festival, in cui ospiteremo alcuni tra gli artisti più ascoltati del momento in Italia».

«Dopo il grande successo del 2022, torna nella nostra città questa bellissima manifestazione. L’edizione appena passata è stata entusiasmante sia in termini di ritorno economico, ma anche come spettacolo per i nostri concittadini e i turisti. – ha affermato il sindaco Settimo Nizzi – Anche dal punto di vista dell’immagine, grazie al Red Valley il nome della nostra città gira in tutto il mondo».

«Annunciare un festival così importante a 10 mesi dalla data significa offrire una grande opportunità agli operatori delle strutture ricettive. Inoltre il ritorno d’immagine a livello internazionale nell’edizione del 2022 è stato davvero incredibile, anche grazie agli artisti stranieri che hanno postato le immagini di Olbia sulle loro seguitissime pagine social» ha concluso l’assessore Marco Balata.

I biglietti singoli per il 13 agosto (day 2), data in cui si esibiranno anche i Pinguini Tattici Nucleari, si possono acquistare sul sito ufficiale del Festival.

Per chi volesse assistere a tutte le quattro serate del Festival (dal 12 al 15 agosto 2023), sono disponibili gli abbonamenti Festival Full Pass, in vendita sempre sul sito ufficiale del Red Valley a un prezzo esclusivo.

Nelle prossime settimane e durante i primi mesi del 2023, verranno annunciati anche gli altri artisti che completeranno la line-up dell’evento principale della prossima estate in Sardegna. Radio 105 è la radio ufficiale del festival.

Categorie: Comune di Olbia

Luminarie. A Olbia ci saranno senza gravare sul bilancio comunale.

Mar, 15/11/2022 - 10:56

Le luminarie natalizie: sì o no? I sindaci in questi giorni si trovano fra le mani questa patata bollente, visti gli ormai tristemente famosi costi dell'energia e le relative bollette. Il sindaco Settimo Nizzi annuncia che non ci saranno limitazioni nella città di Olbia: «Abbiamo stipulato un contratto ventennale “a corpo” con l’azienda che fornisce al nostro Comune le luminarie. Il pacchetto non ne prevede solo il posizionamento e la rimozione: include anche l’energia necessaria alla loro accensione. Questo contiene moltissimo le spese, così come avere scelto decorazioni al led. Siamo stati lungimiranti anche per quanto riguarda l’illuminazione pubblica cittadina sostituendola con i led, permettendo così un ulteriore contenimento dei costi e per la quale stiamo programmando i necessari interventi».

«Le luminarie e gli eventi collegati alle festività natalizie portano gioia ed allegria in città e siamo certi che fungano da incentivo al commercio e alle attività di ristorazione. Abbiamo avuto una stagione incredibile, ma non per questo dimentichiamo gli anni di sofferenza dovuti alla pandemia e i conseguenti mancati introiti da parte delle attività commerciali. Continueremo a fare tutto il possibile per incentivare la vita sociale e le attrazioni, a partire dai grandi eventi, che potranno favorire il turismo locale ed esterno alla regione anche nei mesi invernali» conclude il primo cittadino.

Categorie: Comune di Olbia

Iti Olbia. La webradio del community hub si presenta.

Lun, 14/11/2022 - 19:34

Martedì 15 novembre dalle 15 alle 18 si svolgerà, presso la sala formazione del community hub in via Perugia, 3, il secondo appuntamento del ciclo di incontri "Visioni positive", dedicato alla presentazione al pubblico di webROCH, una radio iper-locale ma dal respiro globale,  uno spazio virtuale che dà voce alle diverse anime della comunità dei quartieri dell’area ITI e della città di Olbia nel suo complesso.

Durante l’incontro saranno anche approfondite le modalità di partecipazione ai primi due corsi di formazione per i volontari della webradio. Le iscrizioni si chiuderanno venerdì 18 novembre alle ore 12:00. Ogni corso (A e B), della durata di 16 ore ciascuno, è gratuito ed è rivolto a persone che abbiano compiuto i 16 anni di età, con priorità per i residenti dell’area ITI Olbia (quartieri di Poltu Quadu e Sacra Famiglia) ed è aperto un massimo di 5 persone. I corsi di formazione saranno tenuti dalla giornalista radiofonica Maria Pintore, webradio expert del community bub e ha come obiettivo quello di trasferire conoscenze e competenze base sul funzionamento della webradio per creare il primo nucleo della redazione partecipata, che consentirà una gestione condivisa e comunitaria. 

Per partecipare all’appuntamento è gradita la conferma scrivendo una e-mail a info@olbiacommunityhub.it oppure chiamando il numero 345 999 0314 dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00.

Categorie: Comune di Olbia

Rinnovato il protocollo d’intesa tra il Comune di Olbia e l’Agenzia delle Dogane

Sab, 12/11/2022 - 12:37

Rinnovato il protocollo d’intesa tra il Comune di Olbia e l’Agenzia delle Dogane. Il sindaco Settimo Nizzzi e il direttore regionale ADM Sardegna, Dott. Roberto Chiara, hanno firmato il documento ieri mattina.

«È importantissimo riorganizzare il sistema e rafforzare la sinergia – ha dichiarato Nizzi -. Occorre salvaguardare il made in Italy fronteggiando la contraffazione ed evitare furti di ogni genere. Per queste ragioni è indispensabile fare sistema”.

«Il nostro obiettivo è anche quello di ridurre i rischi legati alla contraffazione, come ad esempio togliere dal commercio i giocattoli non conformi alle disposizioni comunitarie per via delle sostanze tossiche utilizzate per colorarli o per le parti staccabili. Stessa cosa avviene per i tessuti degli abiti. Alle volte si crede di risparmiare ma si mette seriamente a rischio la nostra salute e quella dei nostri figli – ha concluso il Dott. Chiara. 

Categorie: Comune di Olbia

Iti Olbia. Partono le sub-azioni 3.2, 3.3, 3.4 che coinvolgono gli studenti del liceo artistico musicale Fabrizio De Andrè.

Sab, 12/11/2022 - 12:07

Si è svolta questa mattina la presentazione delle sub-azioni 3.2, 3.3 e 3.4 dell’Iti (Intervento Territoriale Integrato) Olbia, strumento di programmazione finanziario della Regione Sardegna, a valere sui fondi POR-FESR e POR-FSE 2014-2020. La finalità dell’Iti Olbia è quella di rivitalizzare il tessuto economico, sociale e ambientale nei quartieri Poltu Quadu e Sacra Famiglia, sicuramente con uno sguardo rivolto allo sviluppo della cultura e formazione delle nuove generazioni.

«Si tratta di misure importanti per la nostra città perché coinvolgono direttamente i ragazzi con progetto concreti. – ha affermato il sindaco Settimo Nizzi – Auspichiamo che gli alunni coinvolti possano crescere non solo culturalmente, ma anche a livello personale, grazie a questi percorsi che li sproneranno certamente ad esprimersi e a mettersi in gioco superando la timidezza e le insicurezze».

La prof.ssa Emanuela Lutzu, ha presentato le tre sub-azioni ed è il prezioso riferimento interno alla scuola, il responsabile unico del procedimento del Comune di Olbia è Marco Ronchi, mentre la “Ergo Sum Produzioni” la “BBS tecnologia di buon senso” sono le società esterni che svilupperanno le 3 misure.

La Ergo Sum Produzioni, società impegnata nella produzione teatrale e nella promozione culturale, è aggiudicataria del servizio per le misure 3.2 “Non Stare A Guardare: Crea!” e 3.4 “Scuola Aperta”, entrambe destinate alla promozione della cultura tout court e del teatro come mezzo per l’aggregazione e come diritto alla socialità e alla libera espressione. Un percorso laboratoriale, formativo ed educativo che vede destinatari gli studenti di primo e secondo biennio e che porterà all’acquisizione di nuove competenze per rafforzare la sperimentazione, l’approccio multidisciplinare e l’inclusione.

Circa 40 gli studenti coinvolti, che effettueranno laboratori di teatro, danza, scenografia, costume, direzione. I laboratori e le attività pratiche e teoriche sono affidati ad esperti professionisti: Alessandra Pizzi – regista e autrice teatrale nonchè direttore artistico della Ergo Su Produzioni; Barbara Bovoli, attrice e insegnante di recitazione; Maria Grazia Lo Muto, scenografa e costumista; Marilena Martina, coreografa. «In linea con gli obiettivi strategici del progetto, - dice Alessandra Pizzi - le attività prevedono la messa in scena dello spettacolo teatrale “Metamorfosi”, dedicato all’opera di Ovidio. Il progetto coinvolge gli studenti, coadiuvati dai docenti e dai tutors sia nella composizione che messa in scena dello spettacolo».

La misura 3.3 “Teatro fuori (dal) le mura”, iniziata con l’anno scolastico e che si concluderà a giugno 2023, è curata da “BBS tecnologia di buon senso” in qualità di partner tecnologico. Il progetto ha l'obiettivo di fare in modo che i ragazzi, sotto la supervisione e direzione di docenti ed esperti professionisti di settore, possano creare un prodotto digitale utile e concreto per la valorizzazione di turismo, cultura e territorio. Gli studenti verranno coinvolti nella produzione e raccolta di informazioni e contenuti che convoglieranno in un archivio digitale e un’App multilingua, destinata ai cittadini e pronta ad accogliere i turisti la prossima stagione estiva. Con il supporto di BBS e del corpo docenti, i ragazzi si potranno mettere alla prova in prima persona nella finalizzazione, sia grafica che a livello di contenuti, nella realizzazione dell’applicazione e di un catalogo cartaceo. Il progetto didattico prevede infatti che i ragazzi si occupino di: ricerca e stesura di tutti i contenuti (testi, foto e video), traduzioni comprese; dell'individuazione dei luoghi di interesse culturale, storico o didattico; della pianificazione degli itinerari turistici; della realizzazione del brand dell’applicazione e della conseguente immagine grafica coordinata. «Un progetto che non è solo tecnologia, ma cultura e inclusione» dice l’Ing. Bottini, amministratore delegato dell’azienda BBS. «Siamo partecipi, in qualità di partner tecnologico, in un progetto che ci è piaciuto fin da subito per la partecipazione di realtà diverse: scuole, amministrazione e studenti. I ragazzi possono mettersi alla prova in prima persona su un progetto reale che vede al centro la loro città e che allo stesso tempo li introduce al mondo del lavoro».

 

Categorie: Comune di Olbia

Laboratoro di lettura “Mi Mundo en Español”

Ven, 11/11/2022 - 12:48

Si comunica che sono aperte le domande per l’iscrizione al laboratorio Mi Mundo en Español

Il Laboratorio di lettura Mi Mundo en Español verrà realizzato dal 18/11/2022 al 05/12/2022 ed è rivolto ai bambini di età compresa tra i 7 e i 14 anni, suddivisi in due gruppi:

Gruppo I: (7-10 anni) lunedì: 21- 28 novembre e 5 dicembre

Gruppo II: (11-14 anni) venerdì: 18 - 25 novembre e 2 dicembre.

Ogni gruppo sarà composto da un numero massimo di 10 bambini. La durata di ogni incontro sarà di 90 minuti, dalle ore 17 alle ore 18.30.

Il Laboratorio, curato dalla lettrice madrelingua Cristina Lodi, si svolgerà presso la Biblioteca Civica Simpliciana, Piazzetta D. Panedda n. 3.

Per partecipare al laboratorio è obbligatoria l’iscrizione. Il modulo per l’iscrizione potrà essere ritirato presso la Biblioteca Civica Simpliciana, oppure scaricato direttamente dal sito internet del Comune di Olbia www.comune.olbia.ot.it link Biblioteca Civica Simpliciana o dal sito www.librami.it/olbia.

Le domande dovranno essere presentate al protocollo generale del Comune di Olbia sito via Garibaldi 49 a mano o inviate a protocollo@pec.comuneolbia.it.

Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica Simpliciana, Piazzetta Dionigi Panedda 3 tel. 0789/25533 – 0789/69903- 0789/26710 email: bibliotecasimpliciana@comune.olbia.ot.it.

 

                                                                                                                       L’Assessore

                                                                                                                      Sabrina Serra

 

Categorie: Comune di Olbia

Avviso indagine di mercato

Gio, 10/11/2022 - 13:45

Il Servizio Turismo e Spettacolo, Biblioteca Civica Simpliciana e Scuola Civica di Musica , in esecuzione alla propria determinazione n. 4696 del 9.11.2022, ha pubblicato un avviso di indagine di mercato, finalizzato ad individuare un candidato cui poter affidare la fornitura e la consegna a domicilio di quotidiani, per l’ufficio Emeroteca della Biblioteca Civica Simpliciana di Olbia, per gli anni 2023 – 2024 – 2025 – 2026 – 2027, previo indizione di una successiva procedura ex art. 1 co. 2 let. b) del D.L. 76/2020, coordinato e modificato con L. 120/2020 s.m.i., mediante il ricorso ad uno dei sistemi telematici per gli acquisti della Pubblica Amministrazione, ai sensi dell’art. 36, co. 6 del D.Lgs n. 50/2016).

La domanda dovrà pervenire entro le ore 23:59, del giorno 25/11/2022 esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata, al Servizio Turismo, Spettacolo, Biblioteca Civica Simpliciana, Scuola Civica del Comune di Olbia, all’indirizzo PEC: protocollo@pec.comuneolbia.it.

Referenti informazioni procedura di gara ed attività oggetto di contratto: Biblioteca Civica Simpliciana tel. 0789/25533 - 0789/69903 fax 078952336 – bibliotecasimplicina@comune.olbia.ot.it – protocollo@pec.comuneolbia.it.

 

 

Categorie: Comune di Olbia

Progetti di inclusione sociale e lavorativa "Includis 2021" - Graduatorie definitive

Mar, 08/11/2022 - 13:10

COMUNICATO DI PUBBLICO INTERESSE
PROGETTO INCLUDIS 2021
PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE SOGGETTI AMMESSI AL
TIROCINIO


L’Ufficio di Piano del Plus di Olbia rende noto che, con Determinazione del Dirigente del
Settore Servizi alla Persona n. 4635 del 07.11.2022, sono state approvate le graduatorie
definitive dei soggetti ammessi al tirocinio relativamente al progetto Includis 2021.
Per motivi di riservatezza, ai sensi del Regolamento UE 2016/679, le graduatorie sono state
pubblicate esclusivamente con il numero di protocollo e la data di presentazione delle istanze.
Luogo e orario di consultazione:
Le graduatorie dei Comuni dell’Ambito Plus di Olbia saranno consultabili sul sito istituzionale
dell’Ente capofila www.comune.olbia.ot.it, nonché sul sito istituzionale di ciascun Comune
dell’Ambito per le graduatorie di propria competenza.
Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti esclusivamente dagli interessati, previa
presentazione del documento d’identità e del codice fiscale, presso l’Assessorato ai Servizi
Sociali, Via Perugia n.3 dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dal lunedì al giovedì
dalle ore 16.00 alle ore 18.00.
Eventuali ricorsi potranno essere presentati entro le ore 14.00 del giorno lunedì 14.11.2022
attraverso la specifica modulistica che si allega al presente avviso, direttamente all’Ufficio
Protocollo del Comune di Olbia, sito in Via Garibaldi n. 49, o tramite posta elettronica certificata
all’indirizzo protocollo@pec.comuneolbia.it.


Il Dirigente
Dott.ssa Giulia Spano

Categorie: Comune di Olbia

Pagine